Vacanza Rovinata
MENU

Fallimento Wind Jet, Rimborso e Risarcimento per Voli Cancellati

Wind Jet fallimento rimborso risarcimento voli cancellati

Anche questa volta saranno gli italiani a pagare le conseguenze della cessata operatività della Wind Jet.

Che la compagnia low cost siciliana fosse da oltre un anno sull’orlo del baratro era chiaro da tempo agli operatori del settore e soprattutto a quell’Ente che avrebbe avuto il compito istituzionale di tutelare gli interessi dei passeggeri – ovvero l’ENAC – che tuttavia, di fatto, ha consentito alla Wind Jet di continuare a vendere biglietti fino agli inizi di agosto.

Il drammatico epilogo di tale vicenda si legge sui giornali di questi giorni che raccontano l’incubo che stanno vivendo quei malcapitati passeggeri bloccati in aeroporto, con biglietti carta straccia in mano, in attesa di conoscere come e soprattutto a quali condizioni economiche potranno partire per le vacanze o fare rientro a casa.

A rendere purtroppo ancora più drammatica la situazione contribuisce il fatto che, nonostante la normativa dettata a tutela del passeggero imponga alla compagnia aerea precisi obblighi risarcitori nonchè di assistenza ed informazione, risulta allo stato altamente improbabile che una compagnia aerea in tale stato di dissesto e con le casse completamente prosciugate, potrà corrispondere i dovuti rimborsi e risarcimenti a tutti gli sventurati passeggeri dei voli Wind Jet anche all’esito di una eventuale insinuazione al passivo dell’azienda quando le pratiche di fallimento saranno avviate.

Su tali premesse noi di VACANZAROVINATA.IT, che da anni tuteliamo gli interessi dei passeggeri e dei viaggiatori, facendo tesoro dell’esperienza maturata nel corso degli analoghi dissesti e fallimenti che hanno interessato negli scorsi anni altre compagnie aeree quali ad esempio Volare, Livingston, Alitalia e MyAir, consigliamo a tutti i passeggeri vittima dei disagi Wind Jet di non farsi innanzitutto illusioni sul possibile ottenimento di eventuali rimborsi e di valutare attentamente le proposte di riprotezione disponibili – previo pagamento di un supplemento massimo di 80 euro sulla tariffa del biglietto originario – sul sito dell’Enac www.enac.gov.it e sui delle compagnie interessate.

A coloro i quali hanno acquistato i biglietti Wind Jet mediante carta di credito di provare a contestare l’addebito della relativa somma contattando il proprio gestore ed avvalendosi, come nel caso del circuito Carta Si, della procedura denominata “Easy Claim” che consente di ottenere il rimborso delle somme corrisposte per servizi non fruiti.

In una situazione più favorevole si trovano certamente coloro i quali hanno acquisto un volo Wind Jet incluso in un pacchetto viaggio pre-confezionato da un tour operator; in tali casi, conformemente agli obblighi imposti dalla normativa di tutela dal viaggiatore, sarà lo stesso tour operator a dover provvedere a salvaguardare i viaggiatori in tale situazione di emergenza provvedendo a reperire un volo sostitutivo, ad offrire un diverso pacchetto viaggio senza aggravio di costi o, in ogni caso, a rimborsare e risarcire integralmente gli stessi per tutte le conseguenze dannose che dovessero derivarne.

VACANZAROVINATA.IT rimane a disposizione di tutti i viaggiatori qualora necessitassero di assistenza.


Richiesta di Risarcimento e Rimborso

Ti hanno rovinato la vacanza?

Problemi con il volo?

Hanno smarrito i tuoi bagagli?

Fai valere i tuoi diritti!

Otterrai il dovuto risarcimento senza alcuna spesa anticipata

Clicca qui e scopri come »

Seguici sui Social Network per rimanere aggiornato sulle nostre iniziative a tutela dei viaggiatori
Google+
Zaniah srl - Consulenza Web