Vacanza Rovinata
MENU

Ritardo dei voli Blue Panorama BV642 e BV643 Torino – Marsa Alam – Torino del 29 Dicembre

Rimborso ritardo Blue Panorama Torino - Marsa Alam

Diritto al Rimborso e Risarcimento per la disavventura che ha coinvolto circa trecento passeggeri rimasti bloccati il 29 dicembre 2012 negli aeroporti di Torino Caselle e di Marsa Alam a causa di un guasto verificatosi sull’aeromobile Blue Panorama in partenza dall’aeroporto di Torino.

Tramite le richieste di assistenza pervenute a VACANZAROVINATA.IT dai turisti coinvolti in tale disservizio, abbiamo appreso che i 159 passeggeri del volo Blue Panorama BV642 Torino – Marsa Alam con partenza prevista alle ore 14.30 del 29 dicembre, dopo aver effettuato regolare check-in, sono stati avvisati che, a causa di un non meglio precisato guasto tecnico all’aeromobile, sarebbero partiti in ritardo.

A seguito della sostituzione del velivolo da parte della Blue Panorama, gli sventurati passeggeri del volo in questione dopo un’estenuante attesa sono riusciti a partire soltanto il giorno successivo raggiungendo così la meta di vacanza con oltre 15 ore di ritardo rispetto all’originario programma di viaggio.

Tale grave disservizio, si è ripercosso in danno degli altri 144 passeggeri del volo di rientro da Marsa Alam con destinazione Torino i quali, al rientro dalle vacanze trascorse in Egitto, sono riusciti anch’essi a far ritorno a casa con un giorno di ritardo col volo Blue Panorama partito da Marsa Alam alle ore 11.00 (ora italiana) del 30 dicembre giunto a Torino alle ore 15.30.

Al fine di fornire a tutti i passeggeri un quadro chiaro di quali sono realmente i diritti esercitabili in tale situazione, precisiamo che, in virtù della normativa dettata a tutela del turista sussistono tutti i presupposti per richiedere alla compagnia aerea e/o al tour operator organizzatore del viaggio un CONGRUO RISARCIMENTO per i gravi disagi subiti in conseguenza dell’estenuante attesa e per il grave ritardo nell’arrivo a destinazione.

Precisiamo, infine, che la compagnia aerea ed i tour operator coinvolti, al fine di essere esonerati dai propri obblighi risarcitori, dovranno idoneamente provare, non solo che il grave ritardo nella partenza del volo sia effettivamente dipeso da una sopravvenuta circostanza imprevedibile, ma soprattutto di aver posto in essere il massimo sforzo possibile in termini di personale, di materiale e di risorse finanziarie al fine di scongiurare tale ritardo.

Se sei stato vittima di tale disagio, VACANZAROVINATA.IT ti offre la possibilità di ottenere velocemente quanto vi spetta senza dover sostenere alcuna spesa.


Richiesta di Risarcimento e Rimborso

Ti hanno rovinato la vacanza?

Problemi con il volo?

Hanno smarrito i tuoi bagagli?

Fai valere i tuoi diritti!

Otterrai il dovuto risarcimento senza alcuna spesa anticipata

Clicca qui e scopri come »

Seguici sui Social Network per rimanere aggiornato sulle nostre iniziative a tutela dei viaggiatori
Google+
Zaniah srl - Consulenza Web