Rimborso Air Europa

Rimborso Air Europa

Ottieni gratuitamente con noi fino a € 600 di rimborso!

In caso di volo cancellato, ritardo aereo e bagagli smarriti ti aiutiamo ad ottenere il rimborso del biglietto ed il risarcimento del danno dalla compagnia aerea Air Europa.

Rimborso volo Air Europa

Air Europa è una delle principali compagnie aeree spagnola, fondata nel 1986, ha sede sull’isola di Maiorca. Dalla principale base operativa situata presso l’aeroporto di Madrid Barajas e quelle secondarie presso gli aeroporti di Barcellona El Prat e di Palma de Maiorca, Air Europa opera voli verso destinazioni nazionali, internazionali e continentali verso Sud America, Africa e Caraibi.

Utili informazioni sulle condizioni di viaggio disposte da Air Europa relativamente ad orari, ritardi, cancellazione dei voli, bagagli, check-in e sulle modalità di cambio o annullamento prenotazione, sono facilmente consultabili al seguente link:
aireuropa.com.

Possibili disagi quando si viaggia in aereo con Air Europa!

Quando si viaggia in aereo con Air Europa o con altra compagnia, si può incorrere in una serie di disagi che possono rovinare o compromettere il nostro viaggio. Questi disagi possono sorgere per ragioni indipendenti dalla volontà della compagnia aerea, ma alcune volte possono essere imputati a Air Europa, che ha agito con negligenza e carente organizzazione.

Tra i possibili disagi che possono occorrere ai viaggiatori di Air Europa c’è il ritardo o l’annullamento del volo, la perdita del volo a seguito di uno scalo, il negato accesso a bordo a causa della sovraprenotazione di biglietti e la perdita del bagaglio.

Per tutti questi disagi, sia se provocati da negligenza di Air Europa, sia se provocati da cause ad essa indipendenti, la legge stabilisce il trattamento che la compagnia deve riservare ai viaggiatori e i loro diritti.

Ottenere un rimborso da Air Europa

Quando si subisce un disagio di quelli elencati nel paragrafo precedente a seguito di una prenotazione con Air Europa, la compagnia è tenuta a trovare un posto ai viaggiatori su un altro volo il prima possibile. I viaggiatori tuttavia hanno il diritto di scegliere se continuare o meno il viaggio con questa compagnia.

Se si decide di annullare il viaggio oppure di viaggiare con un’altra compagnia, Air Europa è tenuta a rimborsare l’intero importo del biglietto al passeggero. Il rimborso diventa parziale se già si è usufruito di una tratta, nel caso di viaggi che prevedono uno scalo in una città intermedia.

Compensazione e risarcimento danni da Air Europa

Oltre ad un possibile rimborso, Air Europa è tenuta a elargire una compensazione ai passeggeri vittime del disagio. L’importo della compensazione dipende dai chilometri del volo ed equivale a:

  • € 250 sui voli con rotta ortodromica pari o inferiore a 1500 km.
  • € 400 su voli con rotta ortodromica da 1501 km a 3500 km.
  • € 600 su voli con rotta ortodromica da 3501 in poi.

Oltre alla compensazione, i viaggiatori possono anche richiedere un risarcimento danni ad Air Europa.

Assistenza passeggeri Air Europa

Durante la sosta i viaggiatori hanno diritto anche a ricevere l’assistenza da parte del personale di Air Europa. L’assistenza consiste sostanzialmente in:

  • Ricevere gratuitamente cibo e bevande per tutta la durata della sosta.
  • Avere la possibilità di pernottare in albergo, se il volo su cui si verrà in seguito imbarcati parte nei giorni successivi.
  • Avere un mezzo a disposizione (taxi o autobus) per raggiungere l’hotel scelto da Air Europa per il pernottamento.
  • Poter fare due telefonate o usufruire di un fax o computer con connessione internet per inviare email.

Disagi dovuti a circostanze eccezionali

Risarcimenti e compensazioni sono dovute sempre nel caso in cui la compagnia sia responsabile dei ritardi o della cancellazione dei voli. Accade però che a volte la compagnia non sia direttamente responsabile dei disagi creati ai viaggiatori. Questo si verifica quando le cause che portano alla cancellazione del volo o al suo ritardo sono considerate circostanze eccezionali.

Sono circostanze eccezionali quelle che non dipendono da Air Europa, come condizioni climatiche che non consentono di volare oppure questioni legate alla sicurezza e all’ordine pubblico.

Anche se questo genere di circostanze escludono la responsabilità di Air Europa, non la esimono dal suo dovere di assistenza verso i viaggiatori. I viaggiatori devono pertanto ricevere tutta l’assistenza necessaria da parte della compagnia. Se essa si rifiuta di farlo, i passeggeri possono chiederle il rimborso delle spese effettuate e dimostrabili per sopperire alle sue mancanze.

Smarrimento del bagaglio con Air Europa

Se Air Europa ha smarrito il tuo bagaglio, sappi che puoi richiedere anche in questo caso un rimborso. Trovandoti in una città straniera, avrai sicuramente bisogno di acquistare vestiti e altre cose dato che non potrai arrangiarti fino al ritrovamento della valigia senza abiti. In questo caso la compagnia ti rimborsa fino a € 1400, ma devi presentare gli scontrini e fare richiesta entro e non oltre 21 giorni.

La prima cosa da fare quando ti accorgi che il tuo bagaglio è sparito tuttavia è quella di rivolgerti all’apposito ufficio dell’aeroporto. Dovrai infatti fornire informazioni dettagliate in merito al tuo bagaglio e fornire un indirizzo nella tua località di destinazione a cui Air Europa potrà spedire prontamente il bagaglio una volta che esso sia stato ritrovato.

Come far valere i propri diritti con Air Europa

Le compagnie cercano sempre di fare le furbette evitando di accollarsi la responsabilità dei disagi provocati ai passeggeri. Alcune volte Air Europa non c’entra nulla, ma potrebbe anche capitare che cerchi di attribuire a cause di forza maggiore la responsabilità delle sue mancanze.

Noi di vacanzarovinata.it siamo in grado di stabilire, grazie all’esperienza accumulata nel corso degli anni, se una compagnia sta giocando sporco. Sono molti i casi da noi riscontrati in cui le richieste di risarcimento danni vengono rigettate dalla compagnia, anche quando si tratta di richieste legittime. Per questo motivo consigliamo di essere seguiti da persone esperte del settore, che siano in grado innanzitutto di presentare la domanda secondo i termini richiesti, per evitare qualsiasi appiglio da parte di Air Europa e, in secondo luogo, rispondere adeguatamente se la domanda dovesse essere ingiustamente rigettata.