Voli cancellati Finnair per Coronavirus: da quando e cosa fare

Emerge dalla nuova programmazione estiva appena pubblicata la volontà di Finnair di cancellare tutti i voli in partenza ed arrivo sull’Italia fino alla fine di giugno per l’emergenza Coronavirus.

La stessa Finnair così giustifica tale scelta obbligata

“La situazione del coronavirus ha portato a un elevato volume di modifiche delle prenotazioni e ha avuto un impatto significativo sulle nostre prenotazioni dopo che molti paesi hanno fissato restrizioni di viaggio. Inoltre, il Ministero degli Affari Esteri in Finlandia consiglia di evitare viaggi non necessari e molti paesi hanno fissato restrizioni di viaggio per i passeggeri in arrivo. Non possiamo continuare le nostre normali operazioni in questa situazione eccezionale e dobbiamo adeguare il nostro traffico di conseguenza. In precedenza abbiamo già cancellato 4000 voli e temporaneamente smesso di volare su alcune rotte. Ora stiamo riducendo ulteriormente i nostri voli

Riguardo a quali sono i diritti del passeggero in caso di volo cancellato da Finnair per Coronavirus, rimandiamo alla nostra guida al seguente link nella quale abbiamo analiticamente esposto quali obblighi di rimborso ed assistenza gravano sulla compagnia aerea a fronte di tale circostanza eccezionale.