Scioperi Wizz Air 2024: voli cancellati e ritardi. Come ottenere rimborso e risarcimento

  • GG slash MM slash AAAA
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

È capitato a tutti almeno una volta nella vita: stiamo per partire per le tanto attese vacanze e ci imbattiamo in una brutta sorpresa. In questo caso, parliamo di uno sciopero WizzAir, che ha messo a dura prova i piani di viaggio di migliaia di turisti. In questo articolo, analizzeremo l’impatto di questi scioperi sulle vacanze e forniremo consigli su come affrontare al meglio una situazione così scomoda.

WizzAir, una delle principali compagnie aeree low cost in Europa, annuncia scioperi a sorpresa che colpiscono diversi voli in tutto il continente. Molti passeggeri si sono ritrovati bloccati negli aeroporti, in attesa di notizie sulle loro prenotazioni, mentre altri si sono visti costretti a cancellare o rimandare i loro viaggi. Lo sciopero di una compagnia aerea genera notevole frustrazione e disagio tra i viaggiatori, che si sono trovati a dover affrontare una vacanza rovinata senza preavviso.

Uno sciopero solleva diverse questioni importanti riguardanti i diritti dei passeggeri e le misure di protezione che possono essere adottate per prevenire o affrontare situazioni simili in futuro. Inoltre, evidenzia la necessità di una maggiore flessibilità nella pianificazione dei viaggi, in modo da essere pronti ad adattarsi a imprevisti come questo.

Nel corso di questo articolo, esamineremo le cause e le conseguenze dello sciopero di Wizz Air, i diritti dei passeggeri e le possibili soluzioni per affrontare tali eventi. Inoltre, condivideremo alcune storie di viaggiatori colpiti dallo sciopero e delle soluzioni che hanno trovato per far fronte a questa situazione difficile.

Sciopero del 5 luglio maggio 2024: voli Wizz Air cancellati e diritti dei passeggeri al rimborso

Sarà una giornata caotica per i viaggiatori quella di venerdì 5 luglio 2024 a causa della concentrazioni di diversi scioperi che interesseranno il settore aereo ed indetti:

  • dal personale della società Airport Handling presso l’aeroporto di Milano Linate e nell’aeroporto di Milano Malpensa per 24 ore dalle 00:00 alle 23:59;
  • dal personale della società ENAV presso l’aeroporto di Venezia per 4 ore dalle 13:00 alle 17:00;
  • dal personale della società di handling e gestione presso l’aeroporto di Bologna per 4 ore dalle 13:00 alle 17:00.

Molti, si prevede, saranno i voli cancellati o ritardati anche da Wizz Air a causa di tale sciopero; lo stato del volo è verificabile qui.

Sul sito dell’Ente nazionale per l’Aviazione Civile è consultabile la sezione Voli garantiti in caso di sciopero che riporta l’elenco dei voli garantiti previsti per legge per effettuare i servizi pubblici essenziali, in aggiunta ai voli di Stato, militari, emergenza, sanitari, umanitari e di soccorso.

E’ bene quindi sapere che Wizz Air, così come tutte le altre compagnie aeree, è tenuta per legge a rispettare i diritti dei passeggeri oltre che a garantire la regolare partenza dei voli che rientrano nelle c.d. “fasce di tutela” e pertanto tutti i voli schedulati in partenza nelle fasce orarie protette 7.00/10.00 e 18.00/21.00 e gli altri in dettaglio comunicati da ENAC.

Seppure non è dato ancora sapere quali esattamente saranno i voli che Wizz Air sarà costretta a cancellare per lo sciopero, si teme che il maggior numero di voli cancellati si registreranno sui principali aeroporti del Paese battuti dai voli Wizz Air quali quindi l’aeroporto Fontanarossa di Catania, l’aeroporto di Napoli Capodichino, l’aeroporto di Torino gli aeroporti milanesi di Malpensa e Linate e quelli di Fiumicino e Ciampino a Roma.

Raccomandiamo quindi a tutti i passeggeri in viaggio di leggere attentamente questo nostro articolo per conoscere pienamente i propri diritti e le modalità per ottenere gratuitamente con noi una celere tutela qualora Wizz Air non dovesse offrire l’assistenza necessaria ed i dovuti rimborsi.

Sciopero del 28 maggio 2024: voli Wizz Air cancellati e diritti dei passeggeri al rimborso

Molti, si prevedono, saranno i disagi per i passeggeri in viaggio nel corso della intera giornata di martedì 28 maggio 2024, a causa della concentrazioni di diversi scioperi che interesseranno il settore aereo ed indetto:

  • dal personale navigante ed assistenti di volo della stessa  Wizz Air nonchè di Air Dolomiti;
  • da varie categorie impiegate a terra negli aeroporti di Milano Linate, Milano MalpensaVerona, Venezia, Lamezia Terme, Crotone e Reggio Calabria.

Sciopero del 8 aprile 2024: voli Wizz Air cancellati e diritti dei passeggeri al rimborso

Sarà una giornata caotica per i viaggiatori quella di lunedì 8 aprile 2024 a causa dei diversi scioperi che interesseranno il settore aereo ed indetto:

  • dal personale Enav al Centro di Controllo dell’aeroporto di Bari e Brindisi;
  • dal personale navigante di condotta di Air Dolomiti;
  • dai lavoratori di AGS Handling all’aeroporto Orio Al Serio di Bergamo.

Molti, si prevede, saranno i voli cancellati o ritardati anche da Wizz Air a causa di tale sciopero.

Cause e conseguenze dello sciopero Wizz Air

Lo sciopero da parte di Wizz Air è solitamente scatenato da una serie di motivazioni che hanno portato il personale della compagnia aerea a protestare. Tra le principali ragioni, troviamo richieste di miglioramenti salariali, condizioni di lavoro più eque e maggiori tutele sindacali. Inoltre, i lavoratori spesso sollevano preoccupazioni riguardo a politiche aziendali ritenute lesive per i loro diritti.

Le conseguenze dello sciopero WizzAir sono spesso numerose e hanno un impatto significativo sui viaggiatori e sul settore del turismo in generale.

Di seguito, analizziamo alcune delle principali ripercussioni:

  • Cancellazione e ritardo di voli: a causa dello sciopero, molti voli vengono cancellati o subiscono ritardi significativi, causando disagi e frustrazione tra i passeggeri. In alcuni casi, i viaggiatori devono affrontare lunghe ore di attesa negli aeroporti, mentre altri perdono le coincidenze e sono costretti a modificare i loro piani di viaggio.
  • Costi aggiuntivi: gli scioperi nel settore dei trasporti possono comportare costi extra per i viaggiatori, come la necessità di prenotare nuovi voli o pernottamenti in hotel. Inoltre, le persone che hanno dovuto rinunciare alle loro vacanze potrebbero non essere state rimborsate per intero, subendo una perdita economica.
  • Impatto sul turismo: lo sciopero da parte di Wizz Air può avere ripercussioni anche sul settore turistico, poiché le cancellazioni e i ritardi influiscono sulla pianificazione di viaggi e vacanze. Hotel, ristoranti e altre attività commerciali risentono della riduzione del flusso di turisti, con conseguente perdita di entrate.
  • Danni all’immagine della compagnia aerea: infine, lo sciopero danneggia la reputazione non proprio rosea di Wizz Air, mettendo in discussione l’affidabilità e il servizio offerto dalla compagnia. Alcuni clienti potrebbero decidere di non scegliere più Wizz Air per i loro viaggi futuri, optando per compagnie aeree alternative.

Diritti dei passeggeri durante uno sciopero di Wizz Air

sciopero Wizz Air

Durante uno sciopero come quello di Wizz Air, è importante conoscere i propri diritti come passeggeri e quali sono le opzioni disponibili per affrontare il disagio causato dalla situazione.

Di seguito, esaminiamo i principali diritti dei passeggeri e le azioni che è possibile intraprendere.

  • Rimborso e ricollocazione dei voli: in caso di cancellazione del volo a causa dello sciopero, la compagnia aerea è tenuta a offrire ai passeggeri la scelta tra il rimborso del biglietto aereo e la ricollocazione su un altro volo. Se si sceglie la ricollocazione, la compagnia deve fornire un volo alternativo il prima possibile o in una data successiva a scelta del passeggero. Se il volo alternativo comporta una partenza il giorno successivo, la compagnia aerea deve anche offrire assistenza, come ad esempio il pernottamento in hotel e i trasferimenti da e per l’aeroporto.
  • Assistenza e indennizzi: durante lo sciopero, la compagnia aerea è tenuta a fornire assistenza ai passeggeri in attesa di un volo alternativo. Questa assistenza può includere pasti e bevande, accesso a comunicazioni (ad esempio, telefonate o e-mail) e, se necessario, alloggio. Tuttavia, è importante notare che in caso di sciopero, i passeggeri potrebbero non avere diritto a un’indennità per il disagio causato. Infatti, gli scioperi sono generalmente considerati “circostanze eccezionali” e, pertanto, le compagnie aeree non sono tenute a pagare indennizzi ai passeggeri per i ritardi o le cancellazioni causati da tali eventi.

Nel contesto dello sciopero Wizz Air, è fondamentale che i passeggeri conoscano i loro diritti e le opzioni a loro disposizione per affrontare la situazione. Tuttavia, è bene tenere presente che, anche se la compagnia aerea deve fornire assistenza e alternative in caso di cancellazioni, potrebbe non essere tenuta a pagare un’indennità per il disagio subito.

Per garantire una maggiore protezione dei propri diritti e interessi, i viaggiatori possono prendere in considerazione l’idea di stipulare un’assicurazione di viaggio che copra eventuali scioperi del personale delle compagnie aeree. Inoltre, è utile informarsi in anticipo sulle politiche di rimborso in caso di volo cancellato o di rimborso in caso di volo in ritardo e ricollocazione delle diverse compagnie aeree, in modo da essere preparati a eventuali imprevisti durante il viaggio.

Come ottenere il rimborso e risarcimento in caso di sciopero da parte di Wizz Air

Se la compagnia aerea Wizz Air ha proclamato uno sciopero, come passeggero puoi avere diritto a un rimborso e, in alcuni casi, anche a un risarcimento così da recuperare i tuoi soldi.

Non sai da dove iniziare?

Qui sotto ti riportiamo i passaggi che dovrai seguire per ottenere il rimborso o il risarcimento:

  1. Devi contattare Wizz Air: il primo passo che dovrai fare è contattare il servizio clienti di Wizz Air per informarli della situazione che si è creata e richiedere il rimborso del tuo biglietto aereo. Puoi farlo tramite il loro sito ufficiale, l’app o il loro call center. Assicurati di avere con te i dettagli del volo e le tue informazioni personali.
  2. Scegli tra rimborso e ricollocazione: Wizz Air dovrebbe offrire la scelta tra un rimborso completo del biglietto e la ricollocazione su un altro volo, come previsto dalla normativa europea. Valuta attentamente quale opzione sia migliore per te in base alle tue esigenze e ai tuoi piani di viaggio.
  3. Documenta le spese aggiuntive: se hai sostenuto spese extra a causa dello sciopero, come pernottamenti in hotel o pasti, conserva tutte le ricevute e i documenti correlati. Potrebbero essere utili per richiedere un risarcimento o un rimborso da Wizz Air o dalla tua assicurazione di viaggio.
  4. Richiedi il risarcimento: se ritieni di avere diritto a un risarcimento a causa dello sciopero di Wizz Air, invia una richiesta formale alla compagnia aerea, includendo tutti i dettagli del volo, le informazioni personali e la documentazione delle spese sostenute. Tieni presente che, in caso di sciopero, potresti non avere diritto a un risarcimento se l’evento viene considerato una “circostanza eccezionale” e fuori dal controllo della compagnia aerea.
  5. Fai valere i tuoi diritti: se ritieni che Wizz Air non stia rispettando i tuoi diritti, puoi rivolgerti a un’agenzia legale come Vacanza Rovinata. Ti aiuteremo a far valere i tuoi diritti e ad ottenere il rimborso o il risarcimento che ti spetta.

Come prevenire e affrontare uno sciopero aereo

Sebbene gli scioperi delle compagnie aeree possano essere difficili da prevedere, esistono alcune strategie che i viaggiatori possono adottare per ridurre al minimo l’impatto di tali eventi sulle loro vacanze. Qui sotto riportiamo alcuni consigli per aiutarti ad affrontare o prevenire uno sciopero come quello di Wizz Air.

  • Assicurazione di viaggio: una delle migliori misure preventive è stipulare un’assicurazione di viaggio che copra eventuali scioperi delle compagnie aeree. Questo tipo di copertura può aiutare a ottenere il rimborso da Wizz Air e altre compagnie in caso di cancellazione o ritardo del volo. È importante leggere attentamente le condizioni dell’assicurazione e verificare che gli scioperi siano inclusi nella copertura offerta.
  • Pianificazione anticipata e flessibilità: un’altra strategia utile consiste nel pianificare il viaggio con un certo margine di flessibilità, in modo da poter affrontare meglio eventuali imprevisti. Ad esempio, si può prevedere di arrivare a destinazione un giorno prima dell’inizio di un evento importante o di prenotare un hotel con una politica di cancellazione flessibile. Inoltre, è consigliabile monitorare le notizie sulle compagnie aeree e tenere d’occhio eventuali segnali di possibili scioperi.

Durante il viaggio, è fondamentale rimanere informati su eventuali cambiamenti nella situazione e cercare di capire perché Wizz Air cancella i voli o modifica gli orari. In questo modo, si può valutare se è possibile trovare soluzioni alternative, come viaggiare con un’altra compagnia aerea o modificare l’itinerario.

Ricorda, è importante mantenere un atteggiamento positivo e flessibile di fronte agli imprevisti. Anche se uno sciopero può causare disagi e stress, è possibile trovare soluzioni creative per continuare a godersi la vacanza, come esplorare nuove destinazioni o partecipare a attività alternative.

Articoli correlati

Wizz Air: rimborso e risarcimento (come fare reclamo alla compagnia)

Wizz Air: rimborso e risarcimento (come fare reclamo alla compagnia)

Vuoi ottenere gratuitamente il rimborso o risarcimento da Wizz Air, la compagnia aerea di origine Ungherese? Clicca qui.
Continua a leggere
Volo Wizz Air Torino Napoli del 15 Marzo 2024 cancellato e riprogrammato a lunedì 18 Marzo. Quali sono i tuoi diritti?

Volo Wizz Air Torino Napoli del 15 Marzo 2024 cancellato e riprogrammato a lunedì 18 Marzo. Quali sono i tuoi diritti?

In una recente vicenda che ha visto coinvolti numerosi passeggeri, il volo Wizz Air 8420 da Torino a Napoli previsto per venerdì 15 è stato cancella...
Continua a leggere
Quanti voli vengono cancellati da Wizz Air?

Quanti voli vengono cancellati da Wizz Air?

Viaggiare è un’esperienza che arricchisce la vita, ma può trasformarsi in un percorso a ostacoli quando ci si imbatte nella cancellazione dei ...
Continua a leggere
Ti hanno rovinato il viaggio o la vacanza?