Emergenza Covid-19: Richiedi il rimborso del tuo biglietto aereo

Contattaci

Rimborso voli cancellati Uragano Sandy

Data di pubblicazione: 15 Maggio 2018
Rimborso voli cancellati Uragano Sandy

Sandy la tempesta perfetta o Frankenstorm come è stato già chiamato, ha dettato lo stato di allerta in tutta la costa orientale degli Stati Uniti e che ha già fatto diverse decine di vittime tra Cuba, Haiti e Giamaica.

Come ottenere il rimborso del volo cancellato a causa dell’uragano Sandy?

Lo stato di emergenza, in particolare è stato proclamato per le zone del New Jersey, Washington, Maryland, New York, Massachusetts, Distretto di Columbia e North Carolina con venti fino a 120 km/h, tanto che le autorità cittadine hanno sospeso ogni forma di trasporto, invitando l’intera cittadinanza a rimanere in casa.

Sono stati cancellati oltre 7.400 voli in arrivo e partenza da tutti gli scali aeroportuali americani. Lo scalo più colpito l’aeroporto di Newark in New Jersey, ma numerosi voli sono stati cancellati anche nei due scali di Washington Dulle e Philadelphia.

In particolare le compagnie americane American Airlines e American Eagle hanno soppresso 140 voli nella giornata di ieri e altri 1.431 tra oggi e mercoledì. US Airways ha reso noto che tutte le operazioni in questi tre giorni sono state sospese negli aeroporti di New York, Philadelphia e Washington.

Le compagnie europee – tra cui l’Alitalia, Air France e Lufthansa – hanno cancellato i voli diretti verso le zone colpite e, in queste ore, stanno prendendo contatti con tutti i passeggeri coinvolti per fornire loro informazioni e assistenza e riproteggerli sui primi voli utili e disponibili.

Trattandosi di una sopravvenuta circostanza di forza maggiore, la normativa dettata a tutela dei passeggeri impone alle compagnie aeree precisi obblighi di assistenza in favore di tutti coloro che, a causa di tali cancellazioni, si vedessero costretti a rinunciare alla partenza.

In particolare, in caso di cancellazione del volo, la compagnia aerea sarà tenuta ad offrire ai propri passeggeri:

  • Alternativamente, il rimborso entro 7 giorni del prezzo corrisposto per l’acquisto dei biglietti o la riprotezione su altro volo verso la destinazione finale, anche di diversa compagnia aerea, non appena possibile;
  • In ogni caso, l’immediato pagamento delle spese di vitto, alloggio e per gli spostamenti da e per l’aeroporto che si dovessero rendere necessarie durante tutto il periodo di attesa della partenza del volo.

Qualora le compagnie aeree non dovessero tempestivamente ed idoneamente garantire l’assistenza dovuta, consigliamo a tutti i viaggiatori di conservare tutta la documentazione – fiscale e non – comprovante le spese a qualsiasi titolo sostenute durante tale situazione di emergenza.

Se sei stato vittima del mancato rimborso del biglietto aereo o della mancata assistenza da parte della compagnia aerea, VacanzaRovinata.it ti offre la possibilità di ottenere velocemente quanto ti spetta senza dover sostenere alcuna spesa.

Contattaci

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.
  • Formato data:MM slash GG slash AAAA
  • Le informazioni personali che vengono richieste sono necessarie per la gestione della richiesta. Tutti i dati personali vengono trattati con la massima riservatezza. Leggi la nostra Privacy policy.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Articoli correlati

Rimborsi per voli cancellati sospesi in Germania

Rimborsi per voli cancellati sospesi in Germania

11 Aprile 2020

La crisi provocata dal Coronavirus ha spinto la Germania a sospendere gli obblighi di rimborso per voli cancellati dalle compagnie aeree.
Continua
Brussels Airlines sull’orlo del fallimento: ipotesi nazionalizzazione

Brussels Airlines sull’orlo del fallimento: ipotesi nazionalizzazione

6 Aprile 2020

A causa della precaria situazione finanziaria il governo belga potrebbe procedere alla nazionalizzazione di Brussels Airlines.
Continua
Contattaci