Ryanair e Wizzair bacchettate dall’Antitrust

Fai valere i tuoi diritti!

Se hai avuto problemi con un volo aereo Ryanair o Wizzair rivolgiti a noi ed ottieni il dovuto risarcimento senza sostenere alcuna spesa.

Scorretto imporre ai passeggeri il pagamento bagaglio extra in cabina

Ottobre di fuoco per almeno due compagnie aeree europee: l’irlandese Ryanair e l’ungherese Wizzair.

A quanto pare, i due vettori stanno pensando di imporre un pagamento extra sul bagaglio a mano ai propri utenti e tale politica dovrebbe entrare in vigore il 1° novembre.

Entrambe le compagnie hanno infatti deciso che soltanto un trolley di piccole dimensioni può essere ammesso gratis in cabina, chiunque volesse portare qualcos’altro come accessorio aggiunto deve sottoscrivere le tariffe speciali, dunque pagare un extra in anticipo.

Ryanair e Wizzair bacchettate dall’Antitrust

Una tariffa scorretta sul bagaglio a mano

Sfruttando le promozioni delle tariffe speciali, come ad esempio Priority, Ryanair e anche Wizzair hanno di fatto costretto chiunque viaggerà con i loro aerei da novembre in poi di aggiungere 7 Euro in più ai costi di viaggio per portare con sé il famoso accessorio che accompagna, di solito, il bagaglio a mano.

Dato che l’accessorio, o comunque una borsa extra in cabina, è prevista gratuitamente se non supera certe misure standard, questa modalità di “imporre” un costo aggiuntivo è decisamente scorretta e non sono tardate ad arrivare numerose proteste dei viaggiatori, in Italia ma non solo.

Tariffa extra bagaglio a mano: reazione dell’Antitrust

A seguito delle tantissime denunce pervenute ai numeri verdi, l’Antitrust ha deciso di imporre 9 giorni di tempo a Ryanair e Wizzair per dare adeguate spiegazioni, corredate da prove utili, allo scopo di giustificare questa decisione in merito ai bagagli a mano aggiuntivi.

Il bagaglio a mano gratuito non è solo un diritto del viaggiatore ma un mezzo di equilibrio della concorrenza tra le compagnie aeree e contravvenire a questa regola base significa agire in modo scorretto contro gli utenti e contro i colleghi di altre compagnie.

Una politica nuova ma non accettabile che probabilmente costringerà i due vettori a tornare sulle proprie decisioni.

Politiche scorrette sul bagaglio a mano? Contatta VacanzaRovinata

Se Ryanair e Wizzair obbediranno al richiamo internazionale dell’Antitrust ritireranno le loro nuove politiche sul prezzo extra del secondo bagaglio a mano prima dell’1 novembre.

Ma se dovessero opporsi, o peggio se dovessero provare a imporre il pagamento extra nonostante il divieto delle nuove politiche,  rivolgiti a noi di VacanzaRovinata.it per risolvere la situazione.

I nostri esperti sono attivi da tempo nell’assistenza legale quando si hanno contenziosi con le compagnie aeree e offrono consulenza gratuita per ogni tipo di domanda o di dubbio tu voglia rivolgere loro a titolo informativo.

Se poi deciderai di agire per vie legali contro la compagnia, o le compagnie, in questione avrai al tuo fianco una squadra che sa esattamente come rivolgersi ad esse e come gestire certe azioni di contrasto che le aziende tendono a opporre per difendersi.

Le politiche scorrette o un po’ troppo furbe, non solo in merito di bagagli a mano, sono frequenti tra le grosse compagnie aeree.

Ti occorre una guida sicura che possa aiutarti ad evitarle, o a farti rimborsare se il danno è stato giù fatto: VacanzaRovinata.it fa al caso tuo!