Sciopero del trasporto aereo del 25 febbraio – Voli Cancellati e Diritto al Rimborso

Si prospetta un martedì grasso all’insegna dei disagi, infatti sono previsti per il prossimo 25 febbraio una serie di scioperi proclamati dai maggiori sindacati del comparto aereo, che causeranno cancellazioni e ritardi dei voli su tutto il territorio nazionale

Chi sciopererà il 25 febbraio?

Lo sciopero nazionale di 24 ore del 25 febbraio interesserà:

  • personale dell’ENAV su tutto il territorio nazionale per 24 ore;
  • personale CUB in tutti gli aeroporti italiano per 24 ore;
  • piloti, assistenti di volo e personale di terra del gruppo Alitalia per 24 ore;
  • personale di bordo dei dipendenti Vueling per 4 ore dalle 12.00 alle 16.00;
  • personale di bordo società Babcock MCS (servizi antincendio)per 4 ore dalle 12.00 alle 16.00;
  • tecnici TECNHNO SKY per 8 ore dalle 10.00 alle 18.00 in tutti gli aeroporti nazionali.

Quali voli saranno garantiti?

L’elenco dei voli garantiti verrà a breve pubblicato sul sito dell’ENAC.

Diritto dei passeggeri al rimborso e risarcimento in caso di sciopero aereo

Si prevede quindi che molti saranno i voli cancellati o che subiranno un rilevante ritardo nella partenza.

Se vuoi sapere quali sono i sono i tuoi diritti, ti invitiamo a leggere questo nostro articolo nel quale ti andremo a dettagliare come, nel caso di volo cancellato per sciopero, la compagnia aerea è tenuta ad offrirti il rimborso del biglietto, la riprotezione su volo alternativo, adeguata assistenza ed eventualmente il risarcimento per i disagi subiti.