Blocco voli Ryanair per Coronavirus: da quando decorre e cosa fare

In una nota ufficiale appena diramata la low cost irlandese Ryanair annuncia il completo blocco di tutti i propri voli a decorrere dalle ore 24 di martedì 24 marzoad eccezione di un numero limitato di operativi per mantenere la connettività essenziale, principalmente tra Regno uniti e Irlanda”.

Scelta obbligata, quella di Ryanair, dettata dalla chiusura delle frontiere e i dalle restrizioni ai viaggi internazionali imposte dai Paesi europei per contenere la diffusione del Coronavirus.

Ryanair ha inoltre invitato i clienti interessati a non chiamare i Call Center, che sono al momento sovraccarichi a causa dell’elevato numero di richieste.

Riguardo a quali sono i diritti del passeggero in caso di volo cancellato da Ryanair per Coronavirus, rimandiamo alla nostra guida al seguente link nel quale abbiamo analiticamente esposto quali obblighi di rimborso ed assistenza gravano sulla compagnia aerea a fronte di tale circostanza eccezionale.