Rimborso Aerolineas Argentinas

Rimborso Aerolineas Argentinas

Ottieni gratuitamente con noi fino a € 600 di rimborso!

In caso di volo cancellato, ritardo aereo e bagagli smarriti ti aiutiamo ad ottenere il rimborso del biglietto ed il risarcimento del danno dalla compagnia aerea Aerolineas Argentinas.

Rimborso volo Aerolineas Argentinas

Aerolineas Argentinas, fondata nel 1950, è la compagnia di bandiera argentina nonché la principale aerolinea del paese con principale base operativa presso l’aeroporto Ministro Pistarini (Ezeiza) di Buenos Aires.

Aerolineas Argentinas, con una flotta di 36 aeromobili, opera voli verso destinazioni nazionali, internazionali e continentali.

Utili informazioni sulle condizioni di viaggio disposte da Aerolineas Argentinas relativamente a bagagli, check-in e sulle modalità di cambio o annullamento prenotazione, sono facilmente consultabili cliccando qui.

Quando Aerolineas Argentinas è tenuta a risarcire i passeggeri?

I casi in cui una compagnia aerea è tenuta a risarcire i suoi passeggeri sono previsti dalla legge. Se viaggi con Aerolineas Argentinas sappi che il risarcimento danni ti è dovuto nei seguenti casi:

  • Volo in ritardo.
  • Perdita coincidenza.
  • Volo cancellato.
  • Accesso negato per Overbooking.
  • Smarrimento bagagli.

Il risarcimento danni previsto si concretizza in diverse forme a seconda dei casi. Esso può prevedere il rimborso dell’importo pagato per il biglietto, più una compensazione pecuniaria di massimo € 600. Nel caso di smarrimento o consegna ritardata del bagaglio invece è prevista una compensazione di massimo € 1400.

Per ottenere il risarcimento bisogna però che la causa che abbia portato al ritardo del volo o alla sua cancellazione sia indipendente da Aerolineas Argentinas.

In quali casi non si ha diritto al risarcimento?

Aerolineas Argentinas non è tenuta a risarcire il danno quando le circostanze che abbiano portato al ritardo o alla cancellazione del volo siano indipendenti dalla sua volontà. Si parla in questi casi di circostanze eccezionali.

Costituiscono circostanze eccezionali le condizioni meteo avverse che impediscono o ritardano la partenza, calamità naturali di vario genere, scioperi oppure attentati terroristici.

Spesso le compagnie aeree cercano di far rientrare in questa categoria anche ritardi e cancellazioni di voli le cui cause siano riconducibili alla responsabilità della compagnia, per evitare in questo modo di corrispondere compensazioni ai passeggeri che hanno subito il disagio.

Che diritti ho se il mio volo viene cancellato?

In caso di cancellazione del volo sono previste da Aerolineas Argentinas misure volte a minimizzare il disagio dei passeggeri. Queste misure sono:

  • Fornire ai passeggeri un posto disponibile sul primo volo per la destinazione stabilita.
  • Fornire gratuitamente ai passeggeri cibo e bevande per tutta la durata dell’attesa.
  • Fornire, a spese di Aerolineas Argentinas, alloggio in albergo, qualora il successivo volo disponibile sia previsto nei giorni successivi.
  • Fornire il trasferimento presso l’alloggio designato.
  • Fornire la possibilità di effettuare due telefonate o di inviare due messaggi tramite fax o e-mail.

Se un passeggero decide di rinunciare al viaggio, ha diritto ad ottenere da Aerolineas Argentinas il rimborso totale del biglietto aereo. Se si tratta di volo con scalo e il passeggero ha già usufruito della prima tratta del volo, il rimborso sarà relativo solo alla seconda tratta.

Tutte queste misure si applicano sia in caso di forza maggiore sia in caso di cause imputabili alla compagnia aerea. In questo secondo caso sarà inoltre possibile ottenere anche un risarcimento, stabilito per legge nella seguente misura:

  • € 250 fino a 1500 km.
  • € 400 fino a 3500 km.
  • € 600 sopra i 3500 km.

Che diritti ho se il mio volo Aerolineas Argentinas è in Overbooking?

L’Overbooking si verifica quando la compagnia aerea vende più biglietti degli effettivi posti presenti sull’aereo. Quando i passeggeri si recano in aeroporto si vedono negato l’accesso all’aeromobile perchè non ci sono abbastanza posti disponibili.

Il primo dovere di Aerolineas Argentinas è in questi casi di assicurarsi che ci siano volontari disposti a rinunciare al proprio posto sull’aeromobile in cambio di benefici da concordare. Se non ci sono volontari, Aerolineas Argentinas decide a quali passeggeri negare l’imbarco.

In caso di negazione dell’imbarco, il passeggero ha gli stessi diritti elencati precedentemente in relazione alla cancellazione del volo. Deve ricevere da Aerolineas Argentinas tutta l’assistenza necessaria e deve essere collocato sul successivo volo con posti disponibili. Se rinuncia al suo viaggio, può richiedere il rimborso del biglietto. Può inoltre richiedere un risarcimento danni.

Che diritti ho se perdo la coincidenza?

Alcuni voli di Aerolineas Argentinas prevedono uno scalo in un’altra città prima dell’arrivo a destinazione. Quando lo scalo è di poche ore è possibile che il passeggero perda la coincidenza se il primo volo atterra nell’aeroporto di transito in ritardo.

Anche se si perde la coincidenza si ha diritto ad assistenza e alla possibilità di essere inseriti nel primo volo utile. Se si rinuncia al volo, si ha diritto ad un rimborso della tratta di cui non si è usufruito. È possibile inoltre richiedere un risarcimento danni.

Che diritti ho se il mio bagaglio viene smarrito da Aerolineas Argentinas?

Se il bagaglio viene smarrito o arriva in ritardo si può richiedere un rimborso a Aerolineas Argentinas. Il rimborso riguarda le spese affrontate dal passeggero per comprare vestiti e altri articoli necessari durante la sua permanenza lontano da casa. Il rimborso avviene a seguito della presentazione delle relative ricevute d’acquisto e prevede un tetto massimo di € 1400. La presentazione della richiesta di rimborso deve avvenire in tempi rapidi, entro massimo 21 giorni dal ritrovamento del bagaglio.

La prima cosa da fare quando ci si accorge che il proprio bagaglio è stato smarrito è quella di recarsi all’ufficio Lost & Found dell’aeroporto di destinazione. Qui sarà necessario compilare un modulo, in cui sarà indicato, tra le altre cose, l’indirizzo a cui Aerolineas Argentinas dovrà recapitare il bagaglio una volta rintracciato.

Che diritti ho se il disagio è dovuto a cause eccezionali?

In questo caso il passeggero ha tutti i diritti precedentemente elencati, però non può richiedere un risarcimento danni a Aerolineas Argentinas.

Aerolineas Argentinas è tenuta a fornire anche in caso di cause eccezionali, indipendenti dalla sua volontà, assistenza ai passeggeri. Se la compagnia abbandona i passeggeri al loro destino, diventa possibile presentare una richiesta di risarcimento danni.

Come ottengo il risarcimento danni da Aerolineas Argentinas?

Potrebbe non essere una cosa semplice. Le compagnie aeree, pur di non erogare risarcimenti, tendono a far passare per cause eccezionali anche ritardi e cancellazioni dovute a loro problemi organizzativi o tecnici. Se Aerolineas Argentinas è responsabile del disagio creato ai passeggeri, sarà però tenuta a risarcirli per il danno provocato. In questi casi è importante poter contare su chi ha esperienza e competenza nel settore, come noi di vacanzarovinata.it, per la corretta presentazione della domanda e per contestare un eventuale rifiuto della compagnia aerea.

Contattaci

  • Compila il modulo sottostante inserendo i dati richiesti ed una breve descrizione del problema incontrato.

    La compilazione della richiesta di assistenza non costituisce conferimento di incarico professionale.

    VacanzaRovinata.it entro le 24 ore lavorative dall'invio della richiesta provvederà a contattarti telefonicamente o a mezzo e-mail al fine di richiederti eventuali ulteriori chiarimenti riguardo alla problematica esposta, offrendoti gratuitamente una preliminare valutazione del caso volta a verificare la sussistenza dei presupposti del diritto al rimborso ed al risarcimento.

    Solo qualora deciderai di proseguire nell'azione nei confronti dei responsabili, potrai procedere al conferimento dell'incarico alle condizioni descritte nella pagina assistenza legale.

    I campi contrassegnati da asterisco (*) sono obbligatori.

  • Trascina i file qui oppure
    Tipi di file accettati: png, pdf, docx, doc.
  • Le informazioni personali che vengono richieste sono trattate secondo la legge italiana sulla privacy (legge 196/2003), e ci sono necessarie per la gestione della richiesta. Tutti i dati personali vengono trattati in maniera strettamente confidenziale.