Come ottenere un rimborso per un volo acquistato su Skyscanner?

Fai valere i tuoi diritti!

Con noi ottieni il rimborso Skyscanner: in caso di bagagli smarriti, volo cancellato o ritardo aereo ti offriamo assistenza legale gratuita per ottenere il dovuto rimborso e risarcimento del danno.

Rimborso Skyscanner

Se ti piace volare, forse hai già utilizzato i servizi web di Skyscanner.

Questo sito non opera come una agenzia viaggi virtuale, ma soltanto come un motore di ricerca che mette a confronto le migliori offerte per ottenere una prenotazione aerea con la minima spesa.

Di base, quindi, Skyscanner non sarebbe responsabile di disguidi e problematiche legate ad esempio a voli cancellati o ritardati, o a condizioni pessime di viaggio con tale o tale altra compagnia aerea.

Tuttavia è tuo diritto chiedere rimborsi anche se hai prenotato il volo dopo un consulto su Skyscanner.

Rimborso Skyscanner

Cosa fare se hai avuto problemi con un volo su Skyscanner

Come detto, Skyscanner non vende viaggi ma ti aiuta soltanto a trovare le offerte migliori sul mercato per poi fare la tua scelta.

Ma può capitare che comunque, dopo aver trovato l’offerta dei tuoi sogni su Skyscanner, tu abbia avuto una vacanza da incubo: che sia rimasto fermo in aeroporto per un ritardo, o per una cancellazione, e dunque che tu abbia subito un trauma non indifferente.

Chi paga? Di solito sono le compagnie aeree responsabili dei disguidi come questi, per cui è a loro che dovrai chiedere il tuo risarcimento.

Ma le compagnie tendono spesso a scrollarsi di dosso ogni responsabilità e potranno dirti che la tua colpa è aver creduto alle offerte di Skyscanner, rimandandoti al sito.

Come muoversi sul sito Skyscanner

Il sito di Skyscanner è puramente informativo e lo è anche nel darti indicazioni su eventuali rimborsi.

Le pagine programmate per l’assistenza clienti su cancellazioni o ritardi di voli ti inviteranno a rivolgerti altrove per cercare giustizia.

Quasi sempre indicano le compagnie aeree, o gli aeroporti, come soggetti da cui farti risarcire il danno subito in vacanza.

Giustamente, Skyscanner ti ricorda che non vendendo nulla non è nemmeno responsabile dei disguidi derivati fondamentalmente da una tua scelta. Insomma, è come una palla che rimbalza di sito in sito senza soluzione e intanto il tuo rimborso si perde sempre più nel mare complesso dei cavilli legali.

A meno che…

Ecco a chi rivolgerti per ottenere un rimborso da Skyscanner

A meno che non chiedi aiuto a noi di VacanzaRovinata.it.

Ci serviamo di un gruppo di esperti legali che da tempo affronta compagnie aeree, aeroporti ed enti vari nei problemi legati a un viaggio rovinato.

Voli cancellati, voli in ritardo… a meno che le cause non siano provate come esterne (condizioni climatiche, condizioni politiche), qualcuno deve pagare sicuramente per il danno che hai subito.

Noi ti ascolteremo, ti aiuteremo a capire e se vorrai, gratuitamente, ti assisteremo nell’azione legale che vorrai intraprendere per essere rimborsato dopo un il tuo viaggio da incubo.

Che magari non era un incubo per “colpa” di Skyscanner ma che comunque il sito non ti ha aiutato a risolvere in tempi brevi.

E dato che il trauma materiale ed emotivo c’è stato, se Skyscanner non vuole o non può far niente per aiutarti, hai diritto ad avere quel che ti spetta tramite noi.

VacanzaRovinata.it è qui proprio per te.