Converti gratuitamente il tuo voucher aereo in rimborso monetario

Contattaci

Staff shortage, nei prossimi anni ci sarà una carenza di controllori di volo: quali conseguenze per il traffico aereo?

Staff shortage, nei prossimi anni ci sarà una carenza di controllori di volo: quali conseguenze per il traffico aereo?

Il controllo del traffico aereo in Europa sta ricevendo negli ultimi anni importanti implementazioni tecnologiche per cercare di ottimizzare l’intero processo. La commissione europea ha stanziato investimenti per decine di miliardi di euro soprattutto per introdurre il cosiddetto SES (“Single European Sky”).

Si tratta di un’iniziativa che mira a creare un cielo unico europeo suddividendo lo spazio aereo anziché sulla base dei territori dei vari stati, su blocchi funzionali di spazio aereo per massimizzarne l’efficienza. Tale progetto è visto come non più rinviabile per non rischiare nei prossimi anni di tenere a terra milioni di cittadini.

Ma l’innovazione ideata non sta viaggiando di pari passo ad un altro fattore molto importante per quanto riguarda il controllo del traffico aereo: ovvero quello umano, basato sui controllori di volo. E’ evidente che tali tecnologie sarebbero nulle se c’è una mancanza di un umano specializzato capace di utilizzarle. Ma a questo ci si sta pensando poco.

sala di controllo voli
Sala di controllo voli

Nei prossimi anni uscita record dal lavoro di migliaia di controllori

Se nel 2017 i servizi della navigazione aerea dell’Unione europea potevano contare su 17.794 controllori del traffico aereo, impegnati nella gestione media giornaliera di 28.475 aeromobili, oggi questi numeri si stanno man mano riducendo a causa di una politica di contenimento dei costi che sta portando migliaia di persone all’uscita anticipata dal lavoro che raggiungerà il picco massimo nel 2025.

Oggi le stime di crescita della capacità degli spazi aerei risultano fortemente influenzate dalla carenza di controllori del traffico aereo. Tale carenza soltanto nel 2019 è stata responsabile del 70% di tutti i ritardi di rotta assegnate alle compagnie con un aumento vertiginoso dei minuti di ritardo rispetto agli anni precedenti.

Insomma siamo dinnanzi ad una carenza di controllori di volo che ogni anno impatta negativamente sulla vita di milioni di viaggiatori costretti a ritardi a volte anche insopportabili. Occorrerebbe quindi accanto ad una politica di innovazione tecnologica anche una politica di assunzioni di personale specializzato nel controllo del traffico aereo.

Solo in questo modo si potrà rendere più efficiente lo spazio al di sopra dell’Unione Europea, che ricordiamo si presenta come uno dei più congestionati al mondo. Non è da escludere uno sciopero dei controllori di volo nel prossimo periodo per cercare di trovare una soluzione alle uscite.

Aereo in ritardo? Ecco come chiedere un rimborso

Hai tutto il diritto di chiedere un rimborso per un aereo in ritardo alla compagnia aerea. In che modo? Affidando la tua pratica a noi di vacanza rovinata. Chiedere il nostro aiuto rappresenta la soluzione migliore. Ricordati che i nostri servizi, per il cliente, sono interamente a titolo gratuito e che per il pagamento ci rivolgeremo direttamente alla compagnia aerea, la stessa che ti sta causando tutti questi grattacapi.

Data di pubblicazione: 18 Novembre 2021

Contattaci

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.
  • Formato data:GG trattino MM trattino AAAA
  • Le informazioni personali che vengono richieste sono necessarie per la gestione della richiesta. Tutti i dati personali vengono trattati con la massima riservatezza. Leggi la nostra Privacy policy.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Articoli correlati

Sciopero Aereo venerdì 20 maggio 2022: possibili voli cancellati su tutta Italia. Scopri come ottenere il rimborso e l’assistenza che ti spetta di diritto

Sciopero Aereo venerdì 20 maggio 2022: possibili voli cancellati su tutta Italia. Scopri come ottenere il rimborso e l’assistenza che ti spetta di diritto

Lo sciopero aereo del 20 maggio 2022 Sarà una giornata difficile anche per chi viaggia in aereo, quella del 20 maggio 2022, data che si preannuncia c...
Continua a leggere
Check-in online Wizz Air non funziona o non disponibile? Hai diritto all’imbarco gratuito o al rimborso!

Check-in online Wizz Air non funziona o non disponibile? Hai diritto all’imbarco gratuito o al rimborso!

Spesso riceviamo richieste di assistenza da parte di passeggeri disperati che, prossimi alla partenza, riscontrano gravi problemi nel tentativo di eff...
Continua a leggere
Rimborso volo cancellato per sciopero

Rimborso volo cancellato per sciopero

Informazioni utili per rimborso e risarcimento del ritardo aereo o del volo cancellato causa sciopero. Contattaci per ottenere il dovuto risarcimento...
Continua a leggere
Voli cancellati per guerra in Ucraina: come ottenere il rimborso

Voli cancellati per guerra in Ucraina: come ottenere il rimborso

La guerra in Ucraina con l’invasione da parte della Russia sta mettendo in allarme anche il traffico aereo mondiale. Già divers...
Continua a leggere
Volo deviato o dirottato su altro aeroporto? Ecco come ottenere il rimborso

Volo deviato o dirottato su altro aeroporto? Ecco come ottenere il rimborso

Quando si viaggia si vorrebbe che tutto andasse liscio ma, a volte, possono capitare degli spiacevoli imprevisti. In particolare, può succedere che u...
Continua a leggere
Accordo Ita-Neos: più voli da Roma per Maldive e Dubai

Accordo Ita-Neos: più voli da Roma per Maldive e Dubai

Neos e Ita Airways insieme per sviluppare una rete più ampia di collegamento in Italia ma anche verso destinazioni estere. Questo è il frutto dell&#...
Continua a leggere
Ti hanno rovinato il viaggio o la vacanza?