Converti gratuitamente il tuo voucher aereo in rimborso monetario

Contattaci

Come ottenere rimborso e risarcimento quando la compagnia cambia l’orario del tuo volo

Data di pubblicazione: 12 Aprile 2021
Come ottenere rimborso e risarcimento quando la compagnia cambia l’orario del tuo volo

Se vuoi un aiuto per ottenere il rimborso o risarcimento da una compagnia che ha cambiato l’orario del tuo volo, sei nel posto giusto.

A seguito dell’acquisto del biglietto aereo, capita spesso che il passeggero riceva, nei giorni precedenti alla partenza prevista o addirittura quando già in aeroporto, una successiva notifica con la quale la compagnia aerea comunica di aver provveduto a cambiare l’orario del volo o addirittura alla cancellazione del volo offrendo la riprotezione su volo successivo.

E così il passeggero che aveva prescelto il volo con determinati orari di partenza ed arrivo in linea con le proprie esigenze e con il proprio programma di viaggio, si vede improvvisamente stravolti i propri piani in virtù della riprogrammazione imposta dalla compagnia aerea.

In tali casi, è utile sapere che la Carta dei Diritti del Passeggero prevede specifici rimborsi e risarcimenti in favore di quei passeggeri che, in conseguenza del cambio volo o della modifica di orario del volo, si vedano costretti a riprogrammare i propri impegni o addirittura a rinunciare alla partenza.

Quali sono le possibilità di “modifica del volo” da parte della compagnia aerea

In pratica, sono davvero molteplici le ragioni che possono comportare per la compagnia aerea la necessità del cambio volo e, nella maggior parte dei casi, tali motivazioni non vengono spiegate al passeggero il quale non può fare altro che adeguarsi al nuovo programma di volo che gli viene comunicato e che può consistere nella:

  • modifica degli orari di partenza/arrivo del volo;
  • variazione della data di partenza/arrivo del volo;
  • sostituzione dell’aeroporto di partenza/arrivo del volo.

Se quindi il passeggero non ha strumenti per imporre alla compagnia aerea il rispetto degli orari di cui all’originario programma di viaggio, per altro, lo stesso passeggero può in alcuni casi esigere dalla compagnia aerea un adeguato ristoro per i disagi subiti o quantomeno il rimborso del prezzo corrisposto per l’acquisto del biglietto non più utilizzabile in conseguenza della variazione.

Andando ad analizzare i siti web delle principali compagnie aeree operanti in Italia, rileviamo che nessuna di queste fornisce adeguate e specifiche informazioni sui diritti dei passeggeri per cambio volo; ad esempio:

  • Vueling nella propria pagina “Flessibilità e cambi” offre ai passeggeri la possibilità di poter anticipare o posticipare l’orario o la data di partenza del volo a tariffe predeterminate, senza tuttavia menzionare quale sono i diritti dei passeggeri nei casi in cui tali modifiche vengano operate dalla stessa Vueling;
  • Iberia allo stesso modo nella pagina “Cambi, Cancellazioni e Rimborsi” risponde solo alle domande più frequenti dei passeggeri che vogliono autonomamente provvedere ad un cambio volo;
  • lo stesso dicasi per Lufthansa, la quale nella pagina “Opzioni estese per cambio prenotazione” si limita ad offrire al passeggero, a fronte delle circostanze eccezionali dovute al diffondersi del Coronavirus, la possibilità di programmare il viaggio in modo più flessibile;
  • spesso i passeggeri dei voli Ryanair vengono informati del cambio orari volo Ryanair poco prima della partenza partenza prevista; fioccano infatti numerose nel web le lamentele degli irritati passeggeri.

Quando il passeggero ha diritto al risarcimento per il cambio dell’orario del volo

La normativa dettata a tutela del passeggero prevede che, per poter legittimamente richiedere alla compagnia aerea un risarcimento per cambio volo, è necessario che la comunicazione di questa variazione non abbia rispettato determinate tempistiche stabilite dalla legge.

Di fatto, il principio è che la compagnia aerea possa legittimamente modificare l’orario di un volo senza dover corrispondere al passeggero alcun risarcimento, purché la comunicazione di variazione avvenga con congruo anticipo e precisamente:

  • con almeno due settimane di preavviso;
  • nel periodo compreso tra due settimane e sette giorni prima della data di partenza e nel caso in cui venga offerto un volo alternativo con partenza non più di due ore prima rispetto all’orario originariamente previsto e con arrivo presso la destinazione finale al massimo quattro ore dopo l’orario originariamente previsto.

In tutti gli altri casi o qualora la compagnia aerea non abbia affatto notificato la modifica del volo, il passeggero avrai diritto ad essere risarcito.

A quanto ammonta la compensazione pecuniaria per modifica del volo

cambio orario volo

Se dunque la compagnia aerea non dimostra che la comunicazione della modifica del volo sia avvenuta entro le tempistiche suddette, il passeggero avrà diritto a percepire la compensazione pecuniaria dell’importo predeterminato dalla legge e che varia a seconda della lunghezza della tratta di percorrenza del volo e precisamente:

  • € 250 per voli fino a 1500 km;
  • € 400 per voli compresi tra 1500 e 3500 km;
  • € 600 per voli superiori ai 3500 km.

In quali casi posso chiedere il rimborso per il cambio dell’orario del volo?

Se la suddetta compensazione pecuniaria costituisce una sorta di risarcimento forfettizzato che viene riconosciuto al passeggero al fine di compensarlo dai disagi subiti in conseguenza della modifica del programma di volo, il viaggiatore potrà aver diritto al rimborso per il cambio dell’orario del volo, dell’importo corrispondente al prezzo pagato per l’acquisto dei biglietti, qualora, a fronte di una variazione del programma di viaggio che comporti il ritardo di almeno 5 ore rispetto all’originario programma di viaggio, il passeggero decida di non partire.

Occorre tuttavia sapere che spesso, nel caso venga modificato l’orario del volo, le compagnie aeree negano ai passeggeri i dovuti rimborsi e risarcimenti; non scoraggiarti quindi se alla tua richiesta è stata rigettata dalla compagnia aerea.

Non perdere altro tempo. Affidati a noi di Vacanza Rovinata!

Compila il modulo che trovi in fondo a questa pagina: riceverai a stretto giro la risposta dei nostri legali, che saranno pronti ad ascoltarti e ad assisterti gratuitamente nel migliore di modi.   

Contattaci

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.
  • Formato data:GG trattino MM trattino AAAA
  • Le informazioni personali che vengono richieste sono necessarie per la gestione della richiesta. Tutti i dati personali vengono trattati con la massima riservatezza. Leggi la nostra Privacy policy.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Articoli correlati

Staff shortage, nei prossimi anni ci sarà una carenza di controllori di volo: quali conseguenze per il traffico aereo?

Staff shortage, nei prossimi anni ci sarà una carenza di controllori di volo: quali conseguenze per il traffico aereo?

Il controllo del traffico aereo in Europa sta ricevendo negli ultimi anni importanti implementazioni tecnologiche per cercare di ottimizzare l’intero processo. La commissione europea ha stanziato investimenti per decine di miliardi di euro soprattutto per introdurre il cosiddetto SES (“Single European Sky”). Si tratta di un’iniziativa che mira a creare un cielo unico europeo suddividendo […]
Continua a leggere
Aereo in ritardo e perdita di coincidenza? Ecco come ottenere il rimborso

Aereo in ritardo e perdita di coincidenza? Ecco come ottenere il rimborso

Scopri come ottenere in caso di perdita del volo in coincidenza il risarcimento del danno ed il rimborso del biglietto.
Continua a leggere