Converti gratuitamente il tuo voucher aereo in rimborso monetario

Contattaci

Come convertire il voucher aereo in rimborso monetario in caso di volo cancellato

Data di pubblicazione: 8 Gennaio 2021
Come convertire il voucher aereo in rimborso monetario in caso di volo cancellato

Vuoi convertire un voucher in rimborso monetario?

In questo articolo ti spiegheremo come potrai riavere i soldi spesi per l’acquisto di un biglietto per un volo che è stato cancellato… magari a causa del covid-19.

Il Governo italiano, al fine di arginare le ingenti perdite economiche subite dalle compagnie aeree, ha introdotto gli oramai famosi voucher come modalità di rimborso dei biglietti aerei in caso di volo cancellato per Covid-19 con partenza prevista limitatamente al periodo 11 marzo – 3 giugno.

Trovi un approfondimento sull’argomento nell’articolo pubblicato di recente dai consulenti legali di Vacanza Rovinata che puoi leggere cliccando sul link sottostante:

Ottieni il rimborso monetario anziché voucher per volo cancellato.

Molti dunque sono stati i passeggeri che, a seguito della cancellazione del proprio volo, hanno accettato di ricevere dalla compagnia aerea, quale rimborso del prezzo corrisposto per l’acquisto del biglietto, un voucher.

Il voucher può essere definito come un buono di viaggio che da il diritto al passeggero di poter utilizzare l’importo del credito per l’acquisto di nuovi biglietti o servizi aerei entro il termine di scadenza ivi indicato.

Ciò è avvenuto in virtù della speranza che avevano tutti i viaggiatori di poter ricominciare a viaggiare liberamente quanto prima, magari, come all’epoca si auspicava, programmando una nuova partenza durante l’estate o al massimo nei mesi successivi. Tuttavia, le cose non sono andate come si sperava e l’avvento della “seconda ondata” della pandemia di coronavirus ha impedito o scoraggiato buona parte dei viaggiatori alla riorganizzazione di un viaggio. 

E’ per questo che molti viaggiatori che sono in possesso di voucher aerei con scadenza oramai prossima, continuano a contattarci per sapere se e come possibile ottenere la conversione in rimborso monetario del loro voucher aereo.

La risposta a questa domanda è SI!

A seguito del rilascio di un voucher per voli cancellati nel periodo dal 11 marzo – 3 giugno, il passeggero beneficiario avrà diritto ad ottenerne la conversione in rimborso monetario, non solo in caso di voucher scaduto ma anche qualora siano decorsi almeno 12 mesi di validità.

Il passeggero in tali casi potrà richiedere che il voucher venga tramutato in denaro contante per la somma corrispondente al valore del voucher o alla residua parte qualora il voucher sia stato utilizzato solo parzialmente.

Il passeggero dovrà formalizzare per iscritto tale richiesta e la compagnia aerea sarà tenuta ad ottemperarvi provvedendo al pagamento in favore del passeggero entro il termine di 14 giorni dalla richiesta.

Se la normativa dettata in favore del passeggero è estremamente chiara sul punto, prevediamo tuttavia che le compagnie aeree, le cui casse sono già prosciugate a causa della generale crisi del comparto aereo, non faranno salti di gioia e renderanno quindi particolarmente difficile per i passeggeri ottenere la sostituzione in denaro del proprio voucher aereo.  

A ciò si aggiunga che, di recente, le principali compagnie aeree low cost quali easyJet, Ryanair e Volotea sono state condannate dall’Antitrust a salatissime multe, fino ad oltre 4 milioni di euro, per aver tenuto una condotta gravemente scorretta e non rispondente al canone di diligenza professionale quando – terminate le limitazioni agli spostamenti – hanno proceduto a numerose cancellazioni di voli programmati e offerti in vendita utilizzando sempre la motivazione dell’emergenza sanitaria e continuando a rilasciare voucher senza invece procedere al rimborso del prezzo pagato per i biglietti annullati.

Consigliamo quindi a tutti i passeggeri di non farsi trarre in inganno dalle lungaggini o errate informazioni fornite dalle compagnie aeree e di rivolgersi quindi all’occorrenza a noi di Vacanza Rovinata che, tramite un affiatato gruppo di professionisti altamente specializzati nel contenzioso sui disagi aerei, punteremo ad ottenere celermente e gratuitamente la conversione di un voucher ottenuto per volo cancellato causa Covid in soldi!

Basterà compilare il modulo sottostante ed in meno di 24 ore valuteremo gratuitamente il tuo caso e quindi la sussistenza dei presupposti fino all’ottenimento dell’effettivo rimborso. 

Contattaci

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.
  • Formato data:GG trattino MM trattino AAAA
  • Le informazioni personali che vengono richieste sono necessarie per la gestione della richiesta. Tutti i dati personali vengono trattati con la massima riservatezza. Leggi la nostra Privacy policy.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Articoli correlati

Come ottenere il risarcimento per un volo cancellato

Come ottenere il risarcimento per un volo cancellato

I passeggeri vittima di un volo cancellato, hanno diritto a percepire dalla compagnia aerea responsabile un risarcimento a titolo di “compensazione pecuniaria” variabile da € 250 ad € 600 ed, inoltre, il rimborso di tutte le spese effettuate (ad esempio per vitto ed alloggio) a causa dell’improvvisa cancellazione del volo.
Continua a leggere
Rimborso e risarcimento da Ego Airways gratis con 	                   Vacanza Rovinata

Rimborso e risarcimento da Ego Airways gratis con Vacanza Rovinata

Vuoi ottenere il rimborso da Ego Airways oppure il risarcimento? Scopri come ti possiamo aiutare "gratuitamente" a far valere i tuoi diritti.
Continua a leggere
Ti hanno rovinato la vacanza?